#‎LoStatutoDelRacconto‬: l’intervista a Emanuele Kraushaar

Ecco l’intervista di oggi: http://goo.gl/eZHe1l Grazie a Emanuele Kraushaar per aver accettato l’invito di Emergenza Scrittura a partecipare all’indagine de ‪#‎LoStatutoDelRacconto‬ avviata lo scorso ottobre.

“Solitamente, infatti, scrivo per ispirazioni improvvise: si tratta di visioni fulminee e circoscritte a un dato momento. Se fossero più prolungate, probabilmente scriverei qualcosa di più esteso (e a volte è capitato). Ogni racconto è un piccolo mondo a sé, dove in qualche modo sono stato. “

‪#‎LoStatutoDelRacconto‬: l’intervista a Mauro Maraschi

Ecco l’intervista di oggi: http://goo.gl/8xJ4MN. Grazie a Mauro Maraschi per aver accettato l’invito di Emergenza Scrittura e Gianluca Massimini a partecipare all’indagine su‪#‎LoStatutoDelRacconto‬ avviata lo scorso ottobre.

«La considero [il racconto ndr.] una forma a sé stante ma in dialogo con il romanzo, come d’altronde lo sono, in misure diverse, la poesia, la non fiction e la saggistica. […] Un racconto non è tale perché è breve, ma perché ha dinamiche differenti da quelle del romanzo.»

Il mio racconto “La casa sul mare” su Margutte non-rivista online di letteratura ed altro

Che cosa siamo che cosa non siamo  Era giunta così, anche stavolta, per lei, l’ora dei saluti e dei rimpianti. Il tempo a sua disposizione era finito e presto, volente o nolente, sarebbe ripartita. L’indomani, di primo mattino, sarebbe corsa d’un fiato all’aeroporto e avrebbe messo piede sull’aereo che l’avrebbe condotta lontano e poi chissà, chissà quando l’avrebbero rivista. Per questo, lo sapeva, la casa che l’ospitava cominciava ad affollarsi di gente, di amici e conoscenti, che giungevano fin lì per salutarla. Venivano a trovare lei, che tornava in quel posto dov’era nata ogni tanto, con l’idea di vivere quei giorni pienamente, centellinando i momenti. Incredibilmente, però, lei filava via adesso lungo la strada, noncurante di tutto.

A poche settimane dall’uscita della mia raccolta “Che cosa siamo, che cosa non siamo” la rivista Margutte pubblica il racconto “La casa sul mare”, ivi compreso. Questo il link del racconto: http://www.margutte.com/?p=13785.

#LoStatutoDelRacconto: l’intervista a Milly Curcio

«Il racconto come forma breve, e talvolta brevissima (per esempio, le Novelle da un minuto di István Örkény), è un meraviglioso congegno capace di dire, anche grazie a ciò che nasconde e grazie a ciò che è stato sottratto dall’autore.» (M. Curcio)

Milly Curcio, protagonista dell’ottavo appuntamento con la rubrica #LoStatutoDelRacconto curata da Gianluca Massimini: http://emergenzascrittura.it/2015/12/14/lostatutodelracconto-intervista-a-milly-curcio/

#LoStatutoDelRacconto: l’intervista a Romana Petri

«Non esistono generi subalterni in letteratura. Si può scrivere una lettera alla propria madre e creare un capolavoro. Tutto sta nella lingua e nella forma della scrittura. Tutto ha l’identico valore quando c’è valore letterario.»
Ecco l’intervista alla scrittrice Romana Petri per la nostra rubrica‪  #‎LoStatutoDelRacconto‬:

http://emergenzascrittura.it/2015/12/07/lostatutodelracconto-intervista-a-romana-petri/