Il mio racconto “Quel giorno” su Il Paradiso degli Orchi

 Forse non ho mai appreso cosa voglia dire due-sono-le-coseamarsi prima di quel giorno. Dico di quel giorno particolare in cui, ancor confuso e con molte idee vaghe in testa, rientravo a casa mia dopo un pomeriggio passato in strada a bighellonare, solo e senza molta fortuna. Avevo sedici anni all’epoca o forse meno, non ricordo, e non ero certo nel mio periodo migliore, nel più bello dei momenti, ferito com’ero dagli esiti di una storia non proprio edificante. So solo che fino ad allora avevo cercato l’amore più volte e con convinzione, senza perdermi d’animo, illudendomi anche di averlo trovato, di esserne stato travolto, senza in realtà capirci molto. (leggi tutto il racconto)

Questa voce è stata pubblicata in Racconti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *